immagine-menu.jpg

trattamenti antonella trezza

 

I GONG – I TAROCCHI DI LADY MARU

A cura di Antonella Trezza

 

Le carte che avete ora tra le mani sono tarocchi di una natura mai vista finora perché riguardano una sfera, un mondo, che potremmo definire il regno semantico della sfiga assoluta, basandosi unicamente sulla rappresentazione di forze negative.

Il discorso divinatorio tipico dei tarocchi, come sono stati finora interpretati, dunque, perde di significato poiché in questo mazzo ritroviamo solo orizzonti di disastro infinito senza ombra di alternativa.

Non è un caso che il ritrovamento di queste carte risalga al vicinissimo 2016, quando furono portate alla luce durante gli scavi della metro C di Roma contenute in un recipiente di vetro insieme ad un torsolo di mela perfettamente conservato probabilmente appartenente a chi ispirò il mazzo. (..)

In quella data l'umanità fu colpita da un disastro di proporzioni planetarie, chiamato in termine tecnico "Il Grande Gong". Una coltre di polvere offuscò la luce del sole per oltre 18 mesi, a mo’ di gigantesco disco di bronzo. La catena di eventi che ne conseguì, caos climatico, guerre, inondazioni, epidemie, migrazioni finì per rovesciare gli equilibrio del mondo antico: in sintesi una catastrofe che partorì l'aborto acefalo all'origine di quello che oggi chiamiamo “mondo moderno”.

Dal genio verbale e filosofico di Lady Maru e dal genio artistico di Atelier M.U.T.A. nascono I Gong, i tarocchi più terribili di sempre!

Nati quasi per gioco nell'ambiente artistico e queer del Pigneto a Roma, I Gong si sono rivelati un mazzo potentissimo dal punto di vista esoterico. Come nella vita non esiste il negativo assoluto, così in questo mazzo, concepito per avere solo carte negative, è possibile invece trovare anche letture positive.

Questo leitmotiv senza speranza e molto punk rende il mazzo davvero potente perché non concede sconti a nessuno, non ci tiene ad essere gentile ma dice le cose come stanno, di netto, nude e crude e con molta ironia.

Questo permette di andare al cuore del problema facilmente.

Solo per stomaci forti e menti aperte ed ironiche.

 

Antonella Trezza

ANTONELLA TREZZA detta LaMadonna Appare è un'insegnante, educatrice ed operatrice olistica. Laureata in filosofia, da 10 anni si occupa di sciamanesimo, sessualità consapevole e spiritualità. Ritenendo il corpo centrale per la salute olistica della persona, ha integrato la sua formazione umanistica presso la Wat Po Thai Traditional Medical School di Bangkok, diplomandosi nel 2013 in massaggio tradizionale tailandese.

Nel 2016 diventa operatrice di ThetaHealing certificata presso il THINK, ThetaHealing Institute of Knowledge.

Il suo percorso è basato sulla sperimentazione diretta e la condivisione di pratiche di consapevolezza e guarigione.

Il suo intento è quello di aiutare le persone fornendo loro modelli interpretativi che permettano di acquisire potere trasformativo sulla propria vita. Il procedimento consiste nell'individuare blocchi inconsci dovuti a memorie o credenze negative, e quindi delineare percorsi per la liberazione dell'energia e dei talenti bloccati sotto la corazza caratteriale.

I tarocchi sono per lei un'utile bussola per navigare sicuri nelle acque dell'inconscio.

 

INFORMAZIONI PRATICHE

La consultazione ha la durata di 1 ora.

Per informazioni sui costi o per prenotare un appuntamento inviate una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Share

Prossimi Eventi

Giovedì 21 Giugno 14:30 - 18:30
PSICOBIOGENEALOGIA – La lettura del nostro Albero Genealogico Sessioni individuali a cura di Ivana Piccoli
Giovedì 21 Giugno 20:00 -
UNITÀ E DUALISMO Conferenza a cura di Ivan Sebastiani
Martedì 26 Giugno 19:30 - 22:00
LA VIA DELLA FORZA Conferenza esperienziale a cura di Andrea Panatta
 
 
Sei qui: Home CASA OLISTICA Trattamenti I Gong - I tarocchi di Lady Maru

Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo. Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e sulle modalità di disattivazione dei cookie si veda l' informativa estesa.

Accetto i cookies per questo sito.

EU Cookie Directive Module Information